• 3505125359

    torino1@adiura.com

  • 01119486527

    Fb: Adiura Torino

  • Via San Secondo 34

    10128 Torino

  • Lun – Sab H24

    Dom – su appuntamento

Dog sitter

18 Novembre 2020 Posted by Roberta News dal Blog

Decidere di adottare un cane deve essere una scelta consapevole. Possedere un animale richiede responsabilità e impegno.

Sono oltre 7 milioni i cani che vivono nelle case degli italiani; sono ormai considerati membri della famiglia a tutti gli effetti e ad essi è riconosciuto lo status di “esseri senzienti” (ovvero capaci di provare emozioni) come affermato dalla stessa Cassazione nel decreto del 13 marzo 2013. L’iscrizione all’Anagrafe canina conferisce loro anche un riconoscimento sociale.

Dal 2012 si è affermato il principio che gli animali d’affezione possono vivere nei condomini: non è più possibile impedire di avere un cane nell’appartamento o vietarne l’accesso alle parti comuni.

Alcuni consigli per il benessere del vostro amico a quattro zampe

  • Se decidete di adottare un cane informatevi sulle caratteristiche, sia fisiche che comportamentali. Fatevi consigliare da esperti del settore come medici veterinari clinici, veterinari comportamentalisti, educatori cinofili.
  • Se adottate un cucciolo sappiate che per i primi 7-8 mesi le loro esigenze fisiologiche sono più frequenti e quindi potrà sporcare in casa. Cercate di portarlo fuori più volte nell’arco della giornata (dopo il sonno, dopo il gioco, dopo l’alimentazione).
  • Anche un esemplare adulto inizialmente può sporcare in casa. Non punitelo, dategli il tempo di ambientarsi e di sentirsi sicuro.
  • Un cane adulto è bene che faccia almeno 3-4 passeggiate al giorno di almeno mezz’ora o un’ora.
  • Non lasciate il cane da solo in casa per più di 6-8 ore. SE L’ASSENZA E’ COSI’ LUNGA CHIEDETE A QUALCUNO DI VOSTRA FIDUCIA DI FARLO USCIRE ALMENO UNA VOLTA.
  • In vostra assenza lasciate a disposizione giochi di vario genere in modo che possa svagarsi anche da solo e dell’acqua fresca.